Benvenuto in BARTENDER.it,

il primo Web Magazine italiano dedicato al mondo della mixologia e del bartending internazionale, con un focus particolare sul contributo dell’Italia al mondo del bere miscelato.

Bartender.it nasce nel novembre 2009 da un’idea di Luca Pirola, Agostino Perrone, Dario Comini e Dom Costa con l’obiettivo di fornire ai bartender uno strumento di approfondimento professionale e un luogo di incontro, seppur virtuale, con i principali esponenti del settore. Punti di forza di Bartender.it sono il network e la qualità dei contenuti, legata alla qualità dei collaboratori.

La fitta rete di amicizie sul territorio e in tutto il mondo permette di essere a conoscenza in tempi brevissimi degli eventi, della creazione di nuove ricette e di qualsiasi altra fonte di aggiornamento ed insegnamento nel nostro settore. Come in ogni professione esiste una comunicazione privilegiata per chi ogni giorno affronta gli stessi problemi ed ogni giorno cerca nuovi stimoli ed iniziative.

Il magazine inoltre si avvale del supporto editoriale di Sebastiano Garbellini, così come fondamentali, inoltre, i contributi estemporanei di bartender di talento che vogliono far sentire la loro voce nel mondo del bere miscelato come Simone Caporale e Simone Maci. A questi si aggiungono le collaborazioni dei più importanti mixologist da tutto il mondo e da tutta l’Italia intera che vengono scelti in base alla loro specificità e competenze.

Tra i marchi beverage conosciuti a livello internazionale Bartender.it collabora con i brand che rappresentano l’eccellenza, perché come primo magazine italiano sulla mixologia crediamo fortemente nella possibilità di valorizzare il contributo dell’Italia nel mondo del bere miscelato sia dal punto di vista della qualità dei prodotti che da quello dello stile inconfondibile dei bartender e dei mixologist italiani.

Bartender.it si propone quindi come importante piattaforma di contatto diretto e di comunicazione mirata verso un numero significativo di bartender e che in termini di proficua collaborazione significa essere punto di riferimento nel mondo della mixology e del bartending nazionale ed internazionale, adoperandosi per presidiare le attività del cliente/brand, per fornire indicazioni strategiche e per realizzare direttamente progetti di consulenza merceologica e commerciale.